LA MOSTRA DI DONATELLO E LA CAPPELLA BRANCACCI

16 maggio 2022

Guida culturale Raffaele Casciaro

Torniamo nuovamente a Firenze per due eventi eccezionali: la mostra epocale dedicata a Donatello e la salita ai ponteggi di restauro della Cappella Brancacci, per ammirare da vicino i preziosi affreschi, capolavoro di Masaccio, Masolino da Panicale e Filippino Lippi.
La mostra, nel suo complesso fra le due sedi di Palazzo Strozzi e del Museo del Bargello, consente di ripercorrere lo straordinario percorso artistico di Donatello attraverso capolavori eccelsi, posti anche a confronto con opere di artisti come Brunelleschi, Masaccio, Andrea Mantegna, Giovanni Bellini, Raffaello e Michelangelo. 
A ciò si aggiunge l’opportunità davvero unica di poter quasi toccare gli affreschi della Cappella Brancacci, nella chiesa di Santa Maria del Carmine, normalmente visti dal basso verso l’alto. 
Una giornata emozionante e intensa dunque, che tuttavia dobbiamo riservare a un numero ridottissimo di partecipanti, poiché le restrizioni del cantiere di restauro consentono l’accesso alla Cappella Brancacci soltanto a 8 persone. 

Per la richiesta di prenotazione clicca qui

Descrizione

Per visualizzare il programma dettagliato devi essere registrato al sito. Se sei un utente registrato effettua il LOGIN, altrimenti registrati.
REGISTRATI LOGIN