VAN EYCK E LE FIANDRE

2-5 aprile 2020

Guida culturale Raffaele Casciaro
Accompagna Ilaria Erede

Si presenta come un’occasione più unica che rara la mostra che in primavera porterà nella storica città fiamminga di Gand più della metà delle opere sopravvissute di Jan van Eyckoffrendo una spettacolare panoramica e una prospettiva inedita sulla sua opera, che nel XV secolo diede un contributo decisivo al rinnovamento dell’arte europea. Vi proponiamo quindi quattro giorni di totale immersione nella culla della pittura fiamminga, fra Gand, che racchiude nella sua cattedrale l’espressione suprema di quest’arte, il Polittico dell’Agnello Mistico, e la bellissima Bruges, città medievale intatta considerata la perla delle Fiandre, scrigno di innumerevoli tesori d’arte. 

Per la richiesta di prenotazione clicca qui
Categoria:

Descrizione

Per visualizzare il programma dettagliato devi essere registrato al sito. Se sei un utente registrato effettua il LOGIN, altrimenti registrati.
REGISTRATI LOGIN