ROMA: I CAPOLAVORI DI RAFFAELLO E LA COLLEZIONE TORLONIA IN MOSTRA

23-25 ottobre 2020

Guida culturale Raffaele Casciaro
Accompagna Claudio Corigliano

Forse è un momento irripetibile per visitare i grandi luoghi d’arte di Roma: non solo vogliamo lanciare un segnale di speranza e di ripresa, ma troveremo monumenti e musei bisognosi di visitatori, pronti ad accoglierli ripagandoli con spazi non affollati e tempi più rilassati. L’emozione di visitare le Stanze Vaticane e Palazzo Barberini sarà quella dei viaggiatori prima del turismo di massa: approfittiamone e riflettiamo su come dovrà essere la ripresa dopo questa fase straniante.

Dunque Raffaello: un artista immenso ma tutt’altro che facile. A Roma si dispiega appieno il suo genio, che non fu solo quello del grande pittore, ma anche dell’architetto, dello studioso dell’antichità classica, di colui che sensibilizzò i suoi contemporanei sulla conservazione dei monumenti della classicità.

L’itinerario vuole rivivere il momento culminante del Rinascimento, quell’eccezionale congiuntura spazio-temporale che segnò uno dei momenti più alti della civiltà umana. La città gli fornì materiali e modelli per l’elaborazione di uno stile diventato poi un canone assoluto per almeno tre secoli. Protagonista dell’itinerario sarà la pittura a fresco di Raffaello: visiteremo tutti i luoghi romani che conservano suoi affreschi, come un controcanto alla mostra del Cinquecentenario, che ovviamente non li poteva ospitare. Tra le perle dell’itinerario, gli splendori privati della Villa Farnesina, voluta dal più grande banchiere del tempo, Agostino Chigi; l’epopea affrescata dell’appartamento dei Papi, le famose “Stanze” dove si tocca con mano la storia e al tempo stesso si ammirano alcune delle più grandi creazioni artistiche di tutti i tempi; lo scrigno sacro della chiesetta di Sant’Eligio degli Orefici; la chiesa-gioiello di Santa Maria della Pace e, ovviamente, la Galleria Nazionale di Palazzo Barberini, dove ci attende la Fornarina.

Una circostanza eccezionale sarà costituita dalla grande mostra della Collezione Torlonia, mai prima d’ora esposta pubblico.

Per la richiesta di prenotazione clicca qui
Categoria:

Descrizione

Per visualizzare il programma dettagliato devi essere registrato al sito. Se sei un utente registrato effettua il LOGIN, altrimenti registrati.
REGISTRATI LOGIN