IMPRESSIONISMO E AVANGUARDIE DA PHILADELPHIA A PALAZZO REALE

Lunedì 7 Maggio 2018

a cura di Anna Torterolo

La mostra Impressionismo e Avanguardie presenta al pubblico una straordinaria selezione di opere d’arte dei grandi maestri Europei provenienti dal Museo di Belle Arti di Philadelphia, uno dei musei più grandi e prestigiosi degli Stati Uniti.
Fondato nel 1876 in occasione dell’Esposizione Universale che celebrava il primo centenario della Dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti d’America, il museo si è arricchito ben presto di una vasta collezione di capolavori, cui si sono aggiunte, nel corso dei decenni, nuove acquisizioni. Tra i prestiti più importanti che il Museo di Philadeplhia concede alla sede milanese, si annoverano capolavori dell’Impressionismo, con opere di Renoir e di Monet, opere d’avanguardia come quelle di Paul Cézanne e Henri Matisse, fino a giungere a Pablo Picasso e Paul Klee, veri e propri tesori artistici e grande vanto del museo americano.

Per la richiesta di prenotazione clicca qui
Categoria:

Descrizione

Per visualizzare il programma dettagliato devi essere registrato al sito. Se sei un utente registrato effettua il LOGIN, altrimenti registrati.
REGISTRATI LOGIN