LEONARDO: PRIME IDEE PER L’ULTIMA CENA

giovedì 13 dicembre 2018

a cura di Raffaele Casciaro

La sala del Refettorio delle Grazie si arricchisce di dieci preziosi disegniprovenienti dal Royal Collection Trust della Regina Elisabetta II, che raccontano il percorso creativo di Leonardo: è la prima vera mostra che apre le celebrazioni dei cinquecento anni dalla morte del maestro toscano. Sono disegni dettagliatissimi e conservati in condizioni pressoché perfette, delicatamente illuminati e collocati in teche posizionate proprio di fronte all’Ultima Cena. 
Dei dieci fogli preparatori qui esposti, sette sono concordemente di mano di Leonardo, due — tradizionalmente attribuiti dalla critica a Cesare da Sesto — sono qui assegnati al maestro per la loro superlativa qualità grafica e un disegno è attribuito all’allievo preferito Francesco Melzi. 
La mostra è piccola e per pochi (si accede con il biglietto d’ingresso per il Cenacolo, dove il tempo di permanenza è ampliato a venti minuti) ma è gigantesca per impatto e qualità scientifica.

Per la richiesta di prenotazione clicca qui

Descrizione

Per visualizzare il programma dettagliato devi essere registrato al sito. Se sei un utente registrato effettua il LOGIN, altrimenti registrati.
REGISTRATI LOGIN