BILL VIOLA ALLA CRIPTA DI SAN SEPOLCRO

Giovedì 30 Novembre 2017

a cura di Paola Boccaletti

Una suggestiva mostra vede il ritorno a Milano del “re della videoarte” Bill Viola (New York, 1951) portando le sue videoinstallazioni cariche di pathos, iconografie e simbologie ispirate all’antico, nella Cripta del Santo Sepolcro: un incontro inusuale tra le più sofisticate tecnologie multimediali e la spiritualità di un luogo senza tempo.
La cripta – riaperta recentemente dopo 50 anni di chiusura – ospita tre opere-video che instaurano con l’ambiente dell’antica chiesa ipogea un dialogo sui temi dell’eternità, della vita, della morte e della dimensione umana. Concetti ed emozioni che sono colti dai gesti e dalle espressioni dei protagonisti dei video di Viola, visibili solo in orari serali.

Per la richiesta di prenotazione clicca qui

Descrizione

Per visualizzare il programma dettagliato devi essere registrato al sito. Se sei un utente registrato effettua il LOGIN, altrimenti registrati.
REGISTRATI LOGIN